La Linea dell'Inutile

Testina – Milano

Posted in food by maurozz on ottobre 8, 2016

La torta fatta in casa, croce e delizia del vorrei ma non posso.

Che poi non e’ mica cosi’ difficile no ? E’ solo un pranzo di lavoro, nessuna pretesa gourmet o che.

Pero’ … ecco, se fai cosi’ te le tiri addosso.

Perche’ se la torta della nonna fatta in casa (“che mi e’ rimasta solo l’ultima fetta”) e’ una Bindi o simile, e me lo sottolinei anche che e’ fatta in casa …

E niente, cosi’ mi motivi proprio capisci ?

E allora via la pasta al tonno tristemente scotta che si capisce anche a vederla passare. Non serve mangiarla, e in ogni caso l’abbiamo mangiata. Caz.. era proprio scotta.

La costoletta alla Milanese, quella tradizionale, quella mitica di Milano, anche se nella sua versione sottiletta … vedi come sei ? si puo’ fare un disastro con la costoletta, tanto nella versione alta quanto in quella sottiletta. Invece la tua stava insieme, andava bene, considerato il contesto.

Ma perche’ mi devi prendere per i fondelli con la torta fatta in casa ? Daiiiiii !!

Testina, sei davvero evitabile ma se capito li’, in un rarissimo momento di calo di zuccheri, magari in compagia di un diabetico in quasi crisi ipoglicemica, dopo un lungo peregrinare cittadino in pieno luglio … e muoio di fame …

… ecco allora magari una fetta di torta della Bindi la prendo volentieri.

Tagged with: ,