La Linea dell'Inutile

rHome – Roma

Posted in food by maurozz on gennaio 23, 2016

Ma no daiiiiiiiiiiiiiiiiii, e’ la Grande Bellezza ! Non ci si crede.

Tagged with:

Osteria di Monteverde – Roma

Posted in food by maurozz on dicembre 14, 2015

1024px-Cut_of_veal_sweetbreadsDice qualche sito che un ex ingegnere di telecomunicazioni ha piantato li’ antenne, bit e lan per dedicarsi all’Osteria. Dico che ci ha preso, e non solo perche’ mia nonna avrebbe voluto me medico.

Posto piccolo significa prenotazione d’obbligo, e cucina che per capire che c’e’ devi proprio guardare bene, sembra un buco e invece fa da mangiare con le palle. Per dire, l’antipasto e’ una Animella Glassata con Porri Stufati Polentina Cremosa e Crema Inglese alla Carbonara. Mica cotiche. Spariscono un po’ i porri ma in compenso tutto il resto e’ ben li.

Poi c’e’ la cacio e pepe, che volevo rimangiare a Roma da circa 1 anno. Seria e composta, al limite dell’aulico, alla quale basta un cacio deciso per tenere il tono. Non di quelle che sbrodolano burro eh !

Poi mi sarei preso la Piovra Rosticciata con Borlotti, Puntarelle alla Romana e Stracciatella di Andria, non fossi gia’ stato satollo. Azz…

Chiudo con il semprecaromifu tiramisu, con una crema talmente impegnativa che fa capire subito l’inconsistenza delle varie interpretazioni panna-based.

Con acqua e un calice di vino, assai abbondante, siamo a 35 euro !

Tagged with: ,

Ristorante Oltremare – Fiumicino (Roma)

Posted in food by maurozz on dicembre 12, 2015

Uh che peccato, una bella e semplice idea come quella dispersa su una pasta all’uovo, per quanto fresca :-(. Vero che, forse, invece dei gamberetti l’idea si sarebbe meritata almeno un paio di gamberi veri ma anche con i gamberetti l’idea rimane. Ma che voglia di vederla su una di quelle paste al chiodo tipo, non so, anche i soliti paccheri. Paccheri, pistacchio e gamberi, perche’ no ?

Non e’ un paese per fighetti proto-milanesi in trasferta Fiumicino e va bene cosi’; il Ristorante Oltremare, di conseguenza, non e’ un ristorante per fighetti (accomodarsi da Pascucci nel caso, e prima o poi …).

Ma il tiramisu’ e’ sorprendente, gli altri dolci che spio mi salivano tutto e la lista vini curiosamente baricentrata tra Lazio e nord. Ah gia’! il totano pane e pistacchio soddisfacente e pure abbondante, anche se un filo elastico.

Il tutto gurdando il mare, non fosse stata sera. E scoprendo un vecchio vitigno laziale, il Bombino Bianco in versione Bio da Cantine De Sanctis.

Tagged with:

Soul Kitchen River – Ostia

Posted in food by maurozz on dicembre 5, 2015

Che ci sia un’idea dietro si vede, che questa idea sbocci nei piatti non sempre. L’idea che c’e’ dietro e’ comunque molto decisa, quasi violenta, quei sapori che stroncano il palato ma almeno capisci cosa stai mangiando senza troppe pippe.

Posto da primavera estate piu’ che da autunno inverno ma posto bello (e grezzo ma non troppo), a una sassata dal luogo di perdizione di Pasolini.

Gli antipasti sono fin troppi, il salmone con scorza d’arancia, il fritto (e si fotta la glassa al balsamico, usate balsamico e basta se proprio dovete !), l’insalata di moscardini un po’ fredda. Tutto in quantita’ monstre.

La pasta poi, ecco quella e’ la cosa decisa che piu’ decisa non si puo’: guanciale abbrustolito, ragu’ di mare su paccheri che avrei tenuto piu’ indietro. Con un zic di peperoncino, che sgrassa la bocca. Non c’e’ spazio per altro.

Come poi ho detto: un posto che identifichi con questa cucina, quindi inutile tornare se vuoi infighettarti. Vieni quando vuoi sbafare roba con comunque un senso.

E con un conto che a Milano non paghi piu’ nemmeno in Autogrill.

Tagged with:

Alfredo alla Scrofa – Roma

Posted in food, posti da evitare by maurozz on febbraio 13, 2013

 

Ave o’Maria, piena di grazie, finalmente e’ finita … le cene tutti insieme “che si fa festa” mi mettono una angoscia che deriva principalmente dall’impossibilita’ di scegliere dove. E non che pretenda di scegliere sempre io, anzi ! Curioso come un astice in calore mi piace scandagliare lo scuro lato di amici e compagni quando accendono le meningi e partono a pensare a un ristorante.

Ma la cena tutti e 100 insieme no. Che poi ormai da qualche anno mi sento di dover  scrivere con precisione da orbo di clamorose defaians, si scrive defaillance. Che colpa potra’ mai avere questo povero Alfredo se ci presentiamo in 100 per una cena di gruppo ? Pretenderemo mica di mangiare bene !

Infatti non rompo le palle per un antipasto con una mozzarella peraltro degna e nemmeno per un secondo chiaro segno di portata per 100.

No, rompo le palle per la pasta, la mitica “fettuccine Alfredo” che servita con allucinogena maestria dal cameriere, che e’ piu’ un giocoliere con le forchette, arrivano … arrivano … arrivano … un po’ lunghe di cottura ?

No, non arrivano lunghe di cottura.

Arrivano ___morte___ di cottura.

Dice il viandante: mica facile fare la pasta per 100, di cosa ti lamenti ?. Risponde lo stolto: si ma le hanno preparate tavolo per tavolo.

Che anche se vuoi fare il buono ci pensa il sito a farti cambiare idea.

Marriott Hotel – Roma

Posted in posti da evitare, viaggi by maurozz on febbraio 2, 2013

Che poi spiace perche’ la gente lavora bene e e’ anche gentile. Pero’ 16 euro al giorno per il wifi non si possono vedere nel 2013.

Tagged with: ,

Matricianella – Roma

Posted in food by maurozz on settembre 19, 2012

Poi capita una cena di “affari”, in un lungo periodo in cui non riesci a cenare a Roma per i fatti tuoi per andare da Glass … SGRUNT !!!

Sai com’e’ con le cene di affari, il posto lo lasci scegliere al cliente, per gentilezza e costume.

Bevi un buon rosso, molto buono per essere un rosso, ma comunque sfacciato come tutti i rossi. Guardicchi la lista dei bianchi ma non osi, perche’ vedi un po’ troppo fighettismo sponda Jermann, … ci sta, sei a 10 minuti scarsi dalla scalinata, se non fanno i fighetti qui …

Mangi una discreta cacio e pepe, con troppo cacio che veleggia nel piatto ma di sapore amabile. Vedi poi che alla tua sinistra l’ospite d’onore nuota (lui con i suoi due metri di statura teutonica) nel cacio e allora pensi che a lui sia rimasta l’ultima mestolata, a te quella di mezzo e all’altro ospite di fronte la prima.

Del fritto misto preferisci non dire, perche’ ogni tanto qualcosa puo’ non riuscire.

Cosi’ come del sito web.

Ristorante Hotel Universo – Roma

Posted in food, posti da evitare by maurozz on gennaio 24, 2012

Se proprio proprio dovete …  in questo hotel potete anche dormire (esigete camere nell’ala nuova pero’).

Ma assicuratevi di NON mangiare al ristorante interno. Il kebab a qualche metro e’ decisamente piu’ salutare e sicuramente piu’ “customer oriented”.

Tagged with: ,