La Linea dell'Inutile

La piadina della Coop

Posted in food by maurozz on settembre 21, 2010

Una cosa semplice semplice

La mia inesistente pratica cucinifera di single dura ormai da parecchi anni. E’ sempre (circa)  lo stesso idiota schema: ma perche’ ?, ma devo correre fuori dall’ufficio, ecchepalle il supermercato con gli altri travet, non ho tempo (ma “tempo” uguale a “voglia”), poi ci metto una vita … e bla bla bla. (a prop: sarebbe curioso sapere quali altre scuse utilizzano le persone qui intorno per non cucinare seriosamente).

Io che mi pensavo (cit.) che la vita da single fosse un inevitabile toccasana per il mio palato/stomaco/fegato/gusto (nota pie’ post) e generico appeal. Niente di tutto cio’ perche’ da subito ho avuto la fase “scorta pasta”, dove il nostro eroe abortisce la low cost e s’inerpica in scelte sempre piu’ complesse di finezze gragnanesi da 210 minuti di cottura. Poi il biologico fair trade. Infine solo ai negozi feinkost. Poi si pente e torna al super. Poi non ha piu’ spazio, anche se quella li’ che ne parla il Carlin Petrini pare una bomba.

Ma la pasta ha un difetto. Non ha scadenza a breve. E il single disarticolato tende a fare la scorta.

(more…)