La Linea dell'Inutile

Meno 4 (forse) – First in Bergamo

Posted in the thing by maurozz on febbraio 12, 2010

Ecco … qui l’ansia da paura generica lascia il posto a quella da “speriamo che non abbiano cambiato idea”.
A parte il sottile, timido, pudico ma indubbio piacere di essere riconosciuto dalle infermiere, parte la solita baraonda ansiosa delle richieste di conferma sulla programmazione dell’apertura cranica. Che puntualmente arriva carica di visi a forma di punto interrogativo.
Alla fine dovro’ tornare alla carica con Frau Oberschwester ? Mah !

(To be continued)

Tagged with:

Meno 5 – Last @ home

Posted in cinema, food, the thing by maurozz on febbraio 11, 2010

Stomaco piuttosto chiuso stamattina, lo yogurt (il yogurt ?, the yogurt ?, das yogurt ? der yogurt ??? mah !!!) non mi andava e mi sono sbafato un paio di fette Pan Bauletto Mulino Bianco integrale con marmellata Rigoni “sensa sucur”. Che non si capisce come il Pan Bauletto possa durare piu’ di un mese … secondo me ci mettono della gomma sintetica dentro. Comunque: mi son messo sul divano anziche’ al tavolo e ho capito che e’ bello avere delle abitudini se ogni tanto ti ricordi di cambiarle, senno’ alla fine ti rompi … si va bene non e’ un grandissima novita’, non avro’ il Nobel per questa riflessione ma tanto non avro’ il Nobel nemmeno per il blog … quindi scrivo un po’ quel che mi pare.

(more…)

Meno 7 – Il terrore corre sul filo

Posted in food, the thing by maurozz on febbraio 9, 2010

Chissa’, magari tra una settimana esatta saro’ gia’ ricucito, magari no, magari saro’ ancora li’ a contare all’indietro per vedere se hanno cannato qualcosa nel rimontare il cervello … intanto … il terrore corre sul filo.

Ogni telefono che suona mi mette l’ansia. Cioe’: mi aumenta l’ansia … che gia’ di suo sarei anche a posto cosi’, grazie. E se fosse Frau Oberschwester che mi avvisa di qualche cambiamento, di qualche ennesimo rinvio ?

Per ora non e’ successo … incrociamo le dita e proviamo a concentrarci su altro …

(more…)