La Linea dell'Inutile

Spazio – Milano

Posted in food by maurozz on aprile 20, 2016

Molte luci e poche ombre.

Ma solo in senso letterale. Mentre in quello cucinifero …. Visitato in pieno Fuori Salone, pirla io come al solito a non rifletterci, fatichiamo a raggiungere il terzo piano (non il 72esimo, il terzo) causa concomitanza “inaugurazione” di noto marchio dell’arredamento plasticoso. Per poi fiondarci prima in bagno, nel senso che sbagliamo direzione, e poi finalmente nello Spazio, non brutto, solo un po’ cosi’, molto “milanese”.

Ma la lista non delude, e nemmeno il rabarbaro caramellato di benvenuto. Cosi’ pure il brodo vegetale. Buona idea per lavarsi prima di mangiare.

E a dirla tutta anche la zuppa di pecorino non sarebbe male, pero’ perche’ non osare con la menta ? due foglie di quasi inutilita’ quando il sapido che incontra il balsamico e’ cosi’ un bel momento ?

Allora via alle tagliatelle con Parmigiano, pepe, limone e menta. Sono in un momento molto formaggioso e quindi mi va bene quasi tutto e quasi sempre quando c’e’ un formaggio. Quasi. Un allegro limone bilanciato non riesce, povera stella, a mitigare un parmigiano esagerato. Di quelli che dopo un po’ ti lega la gola. Complice, e’ vero, una porzione generosa. Ah, c’era la menta ?

Allora la seppia, dai … sulla seppia arrosto con estratto di seppia cosa potrai mai dire ?

Niente. Appunto. Poca personalita’, pochissima.

Chiude il cremoso di mandorle, gel di limone e frolla integrale salata, e chiude con gentilezza.

 

Tagged with: , ,