La Linea dell'Inutile

Ristorante Piazza Duomo – Alba (CN)

Posted in food by maurozz on maggio 22, 2017

2017_04_29_11_55_07_ProShotComincio pesante [cit.]. Il coniglio con la polenta no. E’ vero che dalle parti di Modena fanno, o facevano, la pasta e fagioli ma quella pareva un tiramisu’, mica quella di mia nonna. Non capivi nemmeno se c’erano la pasta e il fagiolo. Aveva un senso.

Qui no, un coniglio in umido con la polentina sotto, morbida eh per carita’. E per accomodarlo giustificarlo una (generosa) scaglia di tartufo nero sopra. Che pero’ no. non c’entra un tubo con il resto del menu, fa un po’ l’effetto di te che sei li’ che provi a volare  alto … e improvvisamente un incudine. E profuma di presa per il culo, magari non lo e’,  ma puzza di.

Del menu “Degustazione +2” e’ pero’ l’unico punto critico; il “+2” sono, filologicamente,  due piatti in piu’ rispetto al menu degustazione, che la cucina inserisce a sorpresa. Piatti “signature” dello chef. Il gia’ citato coniglio e un gambero alla cocktail anni ’80 con radicchio rosso al vapore. Che non ho amato particolarmente, ma, devo ammettere, piu’ per avere odiato il periodo della salsa cocktail ovunque che per eventuale inutilita’.

Il vertice rimane, e rimarra’ finche’ sara’ in carta, l’arcinota “Insalata 21… 31… 41 … 51…”. Lo dicono tutti, lo dico anch’io: e’ un trip tremendo, con queste pinzette chirurgiche che ti invitano al petalo dopo petalo, alla foglio dopo la foglia. E sempre, dopo ogni foglia: ma e’ verde come l’altra, eppure … Tremendo, spiazziante, anzi ESPERIENZIALE, come dicono adesso.

Galantina di vitello in gelatina e calamaro con patate, piselli e coste i miei preferiti. Ruffiano l’asparago al brusco. Troppo dolce per i miei gusti la torta di limone.

E piu’ freddi che tiepidi i ravioli, a far giustizia sarebbero dovuti tornare in cucina per una passata al micro-onde (e’ una battuta ne’), ma gia’ saturi dell’esperienza abbiamo comunque apprezzato gustato.

Meno abbiamo gustato apprezzato il conto, pagabilissimo per una esperienza superiore, non per questa.

Non si torna, nemmeno per l’insalata. Anche se si parcheggia facile.

Rimasugli di Savoia fuori tempo massimo avvistati in sala, cosi’, per i fan.

Tagged with: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: