La Linea dell'Inutile

Farmerhouse – Gross-Umstadt

Posted in food, viaggi by maurozz on giugno 18, 2012

C’e’ sempre un che di sottile in questo posto, pacchiano all’inverosimile e con prezzi alti anche per la mitica Germania. Quel qualcosa di sottile che ti fa comunque imbarcare un centinaio di km all’andata e altri al ritorno.

Non si mangia male, ma neanche benissimo.

Bah, provatelo se vi capita, un senso ce l’ha ma ancora non l’ho trovato.

Tagged with:

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. chocolate tales said, on giugno 19, 2012 at 9:58 am

    la teteschia è un po’ lontana, ma la cucina africana mi ha sempre attirato: com’è?
    che avete mangiato? un paio di piatti vuoti e via? (cit.)

    • maurozz said, on giugno 19, 2012 at 3:00 pm

      non mi ricordo😦, daro’ una vista alla lista e vedo di fare una recall alla mia molto volatile RAM (fase fortemente IT di base con stress da inanita’ di fine Q)


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: