La Linea dell'Inutile

Orchestra Maniscalchi

Posted in musica by maurozz on febbraio 24, 2011

Il miglior genere musicale da mettere la’ sul fondo mentre si cena, in un locale anni ’30. Jazz e swing di quegli anni li’, fatto bene, con poche piccole sbave qua e la’ che non si notano neanche. A meno di non essere un gran rompicoglioni.

Bravi, bravi, bravi … troppo bravi ?

Suggerirei, perche’ questo si nota parecchio, di vivacizzare un pochetto lo spazio-tempo tra un brano e l’altro … altrimenti l’effetto e’ talmente ipnotico da risultare quasi figlio di Morfeo.

Vedeteveli e sentiteveli comunque.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: