La Linea dell'Inutile

Breve conversazione interessante

Posted in world by maurozz on aprile 27, 2010

Rientro con il giornale sottobraccio. Una vicina, giovane e con il suo perche’ spolvera e sbatte relativo straccio dalla finestra.

Io, ammiccante: quando hai finito con la tua ti aspetto di sopra.

Lei, solare: e, ma il tuo e’ piu’ grande.

Io, di getto: si ma tu sei gia’ calda.

Io: ciao.

Lei: ciao.

Poi comunque non e’ venuta.

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. paolo said, on aprile 27, 2010 at 10:20 pm

    sarà che ho mangiato una brioche integrale e non quello che hai gustato tu.
    sarà che sei un cliente abituale e che ti trattano in modo ‘speciale’, ma il listino non credo comprendesse allucinogeni, oppiacei or the like.
    sarà che ti ho fatto aspettare e la fame può aver influito sul tuo stato emotivo del momento.
    sarà…

  2. buz said, on aprile 29, 2010 at 10:03 am

    buratti devi fare qualcosa.
    mi preoccupi;)
    bacio

    • maurozz said, on aprile 29, 2010 at 5:00 pm

      che devo fare qualcosa e’ ovvio … solo che poi non si e’ recata presso il mio appartamento


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: