La Linea dell'Inutile

The thing sul divano, intorno all’Armani Gins e altro

Posted in olimpia milano, the thing by maurozz on dicembre 6, 2009

Sedevamo, nel tardo pomeriggio di giovedi 3 dicembre, io e the thing sul divano, attendendo l’ingresso in campo dell’ineffabile Armani Gins Milano che se la giocava con il Panathinaikos campione d’Europa. Curiosamente l’Armani ancora non c’era sul parquet, mentre il Pana aveva gia’ cominciato a giocare da 10 minuti. Per non annoiare troppo il gia’ viziato pubblico aveva preso solo 15 punti di vantaggio.

Insomma che si parlava con the thing e, rilassati manco fossimo una coppia alle nozze di diamante, si analizzava il futuro.

Le ho detto:

“Vada come vada mi sa che in un modo o nell’altro ci lasceremo”

… l’ha presa bene, ma non ha rinunciato a un po’ di spocchia nella risposta:

“Vero, cosi’ va il mondo per me … ma non credere di liberarti tanto presto … se non io, il mio ricordo difficilmente ti abbandonera’”

The thing e’ fatta cosi’, non ha ancora capito che, quando sono in buona, mi considero fortunato ad averla conosciuta in cosi’ tenera eta’ (la mia di eta’). Insomma non una botta di culo tremenda ma comunque qualcosa che da qualche parte nasconde del buono.

E poi non le avevo ancora detto che il tentativo, ruffianissimo piu’ che disperato, di scrivere una email diretta a Mr. Primario il giorno prima aveva sortito una conferma di lettura quella mattina stessa; e che la cosa, ovviamente priva di qualsiasi fondamento razionale, mi aveva messo di umore al bello.

E il giorno dopo …

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. tra la via emilia e il west said, on dicembre 7, 2009 at 12:03 am

    Sempre meno anonimo.
    Stasera e’ stata la volta di un Cortese dei Colli Tortonesi, sempre fresco, sempre piuttosto plebeo, ma molto da relax e psuedo-vacanza. Ovviamente sempre con pane e salume.
    La vacanza e’ solo pseudo in quanto ho appena finito di smaltire mail. Nell’adempimento delle mie funzioni ho anche a che fare con paesi in cui oggi e’ il primo giorno lavorativo della settimana.

    Ma veniamo a cose piu’ serie.

    In primo luogo anche tu potresti impegnarti e guardare o seguire cose piu’ facili
    http://www.olimpiamilano.com/news/1659
    il Panatinaikos non e’ proprio roba facile e non aiuta l’umore !.

    In secondo luogo sono ottimista e stasera ti diro’ anche il perche’.

    Nel maggio 2007 e’ nato un bambino di circa 4,5 kg di peso, il ritratto della salute. Dopo pochi giorni pero’ si e’ trovato letteralmente invaso da tante piccole things (note con il nome di eschirichia coli), mooolto piccole, che pero’ in un battibaleno si sono diffuse dappertutto, cervello incluso, tant’e’ che una specie di idiota in camice bianco, quando i genitori sono arrivati al pronto soccorso ha pensato bene di dire: “Siete arrivati tardi”.
    Dopo quattro mesi in cui il piccolo guerriero si e’ fatto un campionario abbastanza completo di medicinali, esami di ogni tipo e anche un paio di inteventi alla testa, e dopo una serie di preghiere, imprecazioni, incazzature, depressioni, speranze e chi piu ne ha piu’ ne metta, finalmente e’ tornato a casa.
    Adesso ha due anni e mezzo ed e’ una peste di prima categoria.
    Si spara ancora una serie di controlli periodici, un po’ di fisioterapia e una volta all’anno risuona magneticamente; inoltre come ricordo permanente si e’ portato a casa un tubicino sottocutaneo, pressoche invisibile che gli collega i ventricoli cerebrali al peritoneo, ma nessuno oggi direbbe che ha passato quello che ha passato e molti sostengono che sia lui a mettere in riga sia i due fratelli maggiori che i genitori.
    Ovviamente anche lui tifa per te !

  2. […] Il giorno dopo … moving on ! Dicembre 7, 2009 maurozz Lascia un commento Passa ai commenti (segue, come da logica, il post di ieri) […]

  3. maurozz said, on dicembre 7, 2009 at 1:34 pm

    Nell’adempimento delle tue funzioni multi time-zone conosco gente in gamba ed estremamente flessibile che potrebbe aiutarti ;-).
    Io naturalmente insisto nel tentativo di “educazione”, che mai tale in realta’ vuole essere, e ti rispondo con questo Lugana Santa Cristina che vedi anche qui di fianco su Cellartracker … vediamo se resisti imperterrito :-).

    Con Napoli ho seguito la radio del primo quarto, poi, spaventato, mi sono lasciato andare sul divano … ma ogni tanto il netcasting lo guardavo.

    Per il tifo della peste … grazie di cuore, digli che sara’ il mio faro dopo l’intervento. Faremo un po’ di fisioterapia insieme, tanto sai che il mio livello intellettuale e’ piu’ o meno in quella fascia li’, se non abbondantemente sotto (sono nei Verticals).
    E per la sua storia … non so che dire, non lo sapevo, “the thing e’ ancora piu’ odiosa quando si accanisce sui bambini … thanx for sharing.

    Sono ormai certo che alcuni camici bianchi proprio non siano capaci di parlare, il tuo “idiota” al PS, il mio riferimento in questo “caso” … se sbagliamo a parlare noi perdiamo una fornitura di ponti radio, se sbagliano loro ammazzano psicologicamente persone e famiglie. Pare assurdo, ma forse qualcuno glielo deve spiegare.

    Alla prox !!

  4. tra la via emilia e il west said, on dicembre 13, 2009 at 10:35 pm

    http://www.olimpiamilano.com/news/1886 e anche questa archiviata.

  5. maurozz said, on dicembre 14, 2009 at 9:00 am

    seguito in netcasting dal tre gi vodafone….troppo applichescion enablement 😉


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: