La Linea dell'Inutile

Wired

Posted in tech by maurozz on febbraio 25, 2009

Ordunque e’ alfine uscito Wired, edizione italiana. L’ho comprato a Linate, in una edicola tappezzata di Rita Levi Montalcini fotografata da Albert Watson … probabilmente l’avrebbe comprato anche mia nonna (pace all’anima sua). Geniale colpo di marketing communicaton per il numero 1.

Dopo averlo comprato l’ho anche leggiucchiato in aereo, e poi infine letto con piu’ calma sul divano.

Impressioni: ottima la grafica, mi piace il fluo e quindi non puo’ non piacermi il fluo di Wired; buoni e accattivanti i richiami in copertina per i servizi interni, mi sembrano ben selezionati per creare curiosita’ da edicola. Belle le foto interne, anche se mica tutte possono essere di Watson. Strappalacrime l’editoriale, davvero bello … neanche lo speech di Al Pacino in Any Given Sunday era cosi’ bello (qui per gli italiofili).

Migliori servizi: Better Place, Ospedale San Raffaele “connection”, RLM.

Pero’ …

Troppa roba, davvero troppa roba … tagliare please, un buon 30% e’ fuffa, soprattutto i bits & pieces sparsi qua e la’.  Ed e’ tutto un po’ troppo mainstream, pochi graffi filosofici, pochi spigoli, poche rughe … non vorrei ma lo dico: un pochetto patinato.

E poi allargate un po’ il font, per alcuni articoli hai bisogno di una luce diretta che neanche in sala operatoria !!

Strepitosa la proposta di abbonamento per 2 anni a meno di 20 Euro, mi abbonero’ naturalmente perche’  un prezzo cosi’ vale anche solo un paio di articoli buoni al mese.

PS: non ho ancora abusato del sito, ma dalla grafica mi pare bello pulito

Tagged with:

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Rob said, on febbraio 26, 2009 at 11:10 pm

    abbastanza d’accordo. ma credo che wired sia tecnologia avanti per chi non lo fa di mestiere. quindi lo trovo meno patinato di quanto lo trovi tu. ma anche io un poco di fuffa la trovo. tutto sommato un bell’esordio comunque, contento di trovarlo in edicola. poi vediamo.

    ps. nokia e71 appena preso… mah…

  2. maurozz said, on febbraio 27, 2009 at 8:51 am

    ma quanti ne compri ?!??

    cmq: su wired la cosa piu’ carina che ho sentito dire e’ che nn dura 6 mesi … vedremo … per ora sono d’accordo con te:contento di trovarlo in edicola

  3. Patty said, on febbraio 27, 2009 at 2:20 pm

    che dire… prima di tutto, Mauretto, che fico il blog nero… un tocco di classe, sobrietà e essenza allo stato puro, bello!
    punto due: comprato Wired adesso, mentre facevo il biglietto per stasera in stazione. L’ho comprato per memoria storica, ossia, senza un reale motivo se non perché sapevo che avrei dovuto farlo. Seduta al MC a pranzare me lo sono sfogliata e sono rimasta rapita, e sai perché? Le mie conoscenze informatiche oltre che essere selfmade sono molto, come dire, settoriali, eppure, mi sono sentita presa e catturata da ogni riga e pagina… pure dalle minuscole righe gettate qui e lì… quindi… per mece la fa, e di sicuro si va con l’abbonamento per i due anni… e slo proporrò, ahhhhhhh sì!

  4. Patty said, on febbraio 27, 2009 at 4:03 pm

    ehm… ho appena sottoscritto l’abbonamento!!! ecco.. giusto per precisare…

  5. maurozz said, on marzo 1, 2009 at 12:32 pm

    thanx per la visita Pat !!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: